Emanuela Canton

Docente di Tecniche Psico-corporee e DanzaMovimentoTerapia



Psicologa, psicoterapeuta ad indirizzo gestaltico-analitico, danzamovimentoterapeuta ad orientamento simbolico – antropologico. Già antropologa, con diploma postlaurea in Antropologia presso l’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi, i suoi interessi di studio si sono focalizzati inizialmente sull’antropologia del corpo e delle emozioni, sull’etnopsichiatria, sull’educazione interculturale, sulle storie di vita. Attualmente i suoi studi sono tesi a coniugare l’approccio gestaltico con quello della psicologia analitica junghiana e neo-junghiana, con un’accentuazione per gli aspetti simbolico-archetipici connessi al patrimonio mitologico, in relazione anche alla dimensione psicosomatica. Ha una formazione parallela in ambito artistico-espressivo, in particolare nel campo della danza e delle Performing Arts; ha ideato performance e spettacoli di danza e teatrodanza (Danzare le emozioni; Stagioni e magie; Danzare la natura; Il giorno, la notte, la danza; Incontro con le dee; Sogniamo danzando; Danzare tra mito e natura). Applica da anni le proprie competenze su diversi piani: formativo-educativo, terapeutico e di ricerca. È formatrice nel campo dei linguaggi espressivi integrati, nel counselling, nella danzamovimento terapia. Cura progetti di aggiornamento per gli insegnanti e laboratori rivolti agli alunni nelle scuole, sulle seguenti aree: integrazione dei linguaggi espressivi; arti terapie; educazione interculturale; psicomotricità e dimensione ludico-espressiva; comunicazione. Opera in ambito riabilitativo e terapeutico all’interno di équipe multidisciplinari, presso centri diurni e comunità terapeutiche, nel campo della disabilità e del disagio psichico. Conduce seminari e percorsi individuali, di coppia e di gruppo per la crescita personale, attraverso  tecniche immaginative, psico-corporee e danzamovimentoterapia. . 
PUBBLICAZIONI:
- “ Embodiment, simbolismo del corpo e poetica del movimento “ (convegno “Corpo, Mente ed Esperienza Estetica, novembre 2015 - SIPEA ) In via di pubblicazione
-“Abitare il corpo.. raccontarsi nel movimento. Radici, nascita ed evoluzione di un gruppo di danzamovimentoterapia in comunità terapeutica”. In Tracce, Aelleilpunto, 2015
-“Sulle orme degli indiani. Percorsi di mediazione corporeo-espressiva e narrazione nella scuola dell’infanzia”. Rivista INFANZIA - Sezione Esperienze- 2013
-“Io scrivo.. tu suoni.. lui colora.. noi danziamo.. Danzamovimentoterapia Simbolico-Antropologica e Integrazione dei Linguaggi Espressivi nell’età dello sviluppo”; La mediazione corporea ed espressiva a scuola: alcuni aspetti ed esperienze; proposte operative per l’età dello sviluppo”. In A. Naccari “La mediazione corporea per un’educazione olistica. Simboli in movimento tra pedagogia e terapia”, Guerini, 2012.
“Percorsi di arte-danzamovimento-terapia e counselling espressivo”, in S. Manes “Giochi per crescere insieme. Manuale di tecniche creative”, Franco Angeli, 2007
-co-autrice in S. Manes S. (a cura di), “83 giochi psicologici per la conduzione dei gruppi”(Franco Angeli, 1997)  e S. Manes (a cura di),“64 nuovi giochi psicologici per la conduzione dei gruppi.  Manuale per psicologi, insegnanti, operatori sociali” (Franco Angeli, 1999).

Iscriviti al corso

"L'invio del presente modulo non costituisce un impegno all’iscrizione, ma permette di opzionare il posto per l'eventuale partecipazione al corso. L'iscrizione sarà considerata effettiva solo dopo aver fatto pervenire il Curriculum vitae, aver effettuato il colloquio motivazionale e aver versato la quota di iscrizione. Negli anni formativi successivi al 1° di ogni corso, gli allievi godono delle medesime condizioni economiche applicate nel 1° anno."

Modalità di pagamento

S.I.P.E.A. Soc. Italiana Psicol - Bonifico Bancario: IT96L0306909606100000116678 presso Banca Intesa San Paolo.
Nella causale inserire: Iscrizione nome corso - Nome e Cognome
Inviare copia del bonifico a info@sipea.eu

oppure

Sipea invierà con cadenza variabile informative sulle attività della Onlus.
In qualunque momento si potrà cancellare l'iscrizione con un click proprio dall'interno della newsletter ricevuta. Sipea non divulgherà in nessun caso il vostro indirizzo di posta elettronica in linea con le attuali norme vigenti in materia di privacy e dati sensibili. Dlgs 196/2003.