WORK LIFE BALANCE

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

ISCRIZIONI APERTE - OPEN SESSION GRATUITA 23 MAGGIO

FORMAZIONE BLENDED



DESCRIZIONE


“Work-Life-Balance”:

il ‘ben-essere’ nelle organizzazioni

 

(Keywords: well-being, work-life-balance; conciliazione; welfare aziendale; smartworking; crescita personale e professionale; sviluppo potenzialità; creatività, empowerment; armonia individuale e di gruppo, career counselling, care giver, time saving, flessibilità, contrattazione).

 

Il Corso di alta formazione Work Life Balance ha l'obbiettivo di sensibilizzare con maggior vigore i molti ambienti lavorativi attraverso una rinnovata cultura del lavoro in grado di attivare capacità e competenze tese a favorire il c.d. work-life-balance. Il corso è un'opportunità per offrire a lavoratrici e lavoratori la possibilità di coniugare la loro condizione di vita sociale con le esigenze lavorative, organizzative, aziendali. 
L'iniziativa offre un programma ricco di contenuti e strumenti, caratterizzato dalla possibilità di apprendere nuove abilità per quanti intendono valorizzare risorse umane, intelligenze, talenti e potenzialità presenti in molte organizzazioni (ma spesso sottovalutate o soffocate).
Attraverso il presente corso di specializzazione i partecipanti, in qualità di esperti del well-being e welfare generativo, acquisiranno strumenti e metodologie utili a implementare e gestire progetti di work-life-balance, nei diversi contesti lavorativi, organizzativi (profit e no-profit) e territoriali. 



DESTINATARI

Il corso si rivolge a formatori, orientatori, counsellor, psicologi del lavoro, manager, responsabili del personale e della gestione delle risorse umane (pubblico/privato), e a quanti si trovino ad affrontare processi di cambiamento e riorganizzazione dei processi lavorativi in un’ottica di well-being individuale, di gruppo, organizzativo e territoriale.



DOCENTI E METODOLOGIA

Il percorso è supportato da un team di docenti e professionisti esperti nella gestione di interventi in ambito organizzativo. A partire dalle esperienze dei partecipanti, i docenti proporranno un percorso pratico attraverso il ricorso a metodi, strumenti ed esercitazioni orientate a supportare la progettazione su casi di interesse dei partecipanti. Sarà privilegiato un apprendimento attivo, coinvolgente, esperienziale. Per questo saranno esplorate le diverse fasi di sostenibilità di progetti in ambito organizzativo, attraverso la redazione di specifici project work (individuali e/o di gruppo) costruiti sugli interessi professionali dei partecipanti. I project work saranno l’occasione per definire un paper di specializzazione che conterrà contenuti, strumenti e metodi acquisiti durante il percorso formativo oltre alle specificità del progetto di intervento di proprio interesse.

STRUTTURA DEL CORSO

Il corso sarà strutturato su 9 incontri che daranno luogo alla redazione di project-work tematici (in forma individuale e/o in gruppi) a cura dei partecipanti. Il percorso formativo riproduce le modalità realizzative di progetti di WLB: dalla definizione degli obiettivi, alla progettazione e implementazione dell’intervento, fino a giungere alla valutazione in itinere e finale, accompagnata da proposte di follow-up.
Per scaricare il programma del corso clicca qui. 

 

I DOCENTI E LE METODOLOGIE

Il percorso è supportato da un team interdisciplinare di docenti e professionisti esperti nella gestione di interventi di conciliazione in ambito organizzativo. Le docenze saranno accompagnate da focus esperienziali, caratterizzati da testimonianze di responsabili di progetti di conciliazione realizzati in organizzazioni sia pubbliche che private.
Sarà privilegiato un apprendimento attivo, coinvolgente, esperienziale, utile a contestualizzare in ambito lavorativo, nei diversi contesti organizzativi di riferimento dei partecipanti, quanto appreso nel percorso formativo.
Saranno per questo esplorate le diverse fasi di sostenibilità di progetti di work-life-balance in ambito organizzativo, utilizzando la tecnica per progetti, attraverso la redazione di specifici project work (individuali e/o di gruppo) costruiti sugli interessi dei partecipanti (report di specializzazione).
 

CERTIFICAZIONI


Al termine del seminario verrà rilasciato una certificazione delle competenze acquisite siglato dalla Sipea. 

 

CALENDARIO 2020 MODALITA’ BLENDED – PIATTAFORMA ZOOM
(LEZIONI FRONTALI IN CLASSI VIRTUALI. SI PUO’ ACCEDERE DA SMARTPHONE, PC E TABLET)

 

 GIUGNO

LUGLIO 

SETTEMBRE 

OTTOBRE 

NOVEMBRE 

DICEMBRE 

 13 - 27

11 

26 

10 - 21 

21 

5 - 19 

 

OPEN SESSION GRATUITA - 23 MAGGIO 2020  clicca qui per la brochure dell'evento

 

DOCENTI 

Domenico Barricelli
Giovanni Galvan
Alessia Luciani
Luciano Malfer
Anna Maria Mariani

 

Contributo di partecipazione (fuori campo IVA) 

Euro 950 , di cui 150,00 euro da versare all’iscrizione, 200,00 euro al 1° incontro, 200 ,00 euro al 3° incontro, 200,00 euro al 5° incontro, 200,00 euro al 9° incontro.
Il contributo di iscrizione non è rimborsabile.I costi del corso sono fuori campo iva. Inoltre, le persone fisiche possono portare in detrazione il 19% dell'importo complessivo corrisposto, in base a quanto stabilito dal DPR 917/86. 

Per ulteriori informazioni  potete contattarci in segreteria al numero 320 7697599 dal lunedì al venerdì ore 10,00 - 13,00, oppure potete scrivere a info@sipea.eu 

Iscriviti al corso

"L'invio del presente modulo non costituisce un impegno all’iscrizione, ma permette di opzionare il posto per l'eventuale partecipazione al corso. L'iscrizione sarà considerata effettiva solo dopo aver fatto pervenire il Curriculum vitae, aver effettuato il colloquio motivazionale e aver versato la quota di iscrizione. Negli anni formativi successivi al 1° di ogni corso, gli allievi godono delle medesime condizioni economiche applicate nel 1° anno."

Modalità di pagamento

S.I.P.E.A. Soc. Italiana Psicol - Bonifico Bancario: IT96L0306909606100000116678 presso Banca Intesa San Paolo.
Nella causale inserire: Iscrizione nome corso - Nome e Cognome
Inviare copia del bonifico a info@sipea.eu

oppure

Sipea invierà con cadenza variabile informative sulle attività della Onlus.
In qualunque momento si potrà cancellare l'iscrizione con un click proprio dall'interno della newsletter ricevuta. Sipea non divulgherà in nessun caso il vostro indirizzo di posta elettronica in linea con le attuali norme vigenti in materia di privacy e dati sensibili. Dlgs 196/2003.