info@sipea.eu    +39 06 44.659.77     Da Lunedi a Venerdi 10.00-13.30

Corso sulle attività ludicho espressive "La Vita in Gioco"

Il bambino che non gioca non è un bambino, ma l'adulto che non gioca ha perso per sempre il bambino che ha dentro di sé.
(P. Neruda)


Descrizione
L’esperienza ludica può essere utilizzata in moltissimi contesti del lavoro psico-socio-educativo ed in specifico: nella formazione degli adulti, nell’animazione con i bambini, nella psicoterapia sia con adulti che con bambini, nei gruppi psicoterapeutici come nei gruppi classae, nelle aziende o come tecnica per la risoluzione dei conflitti e molto altro ancora. Ognuno di noi conosce bene l’importanza del gioco dal punto di vista pedagogico ed educativo, così come sa che il gioco è indispensabile nella psicoterapia con i bambini. Oltre a queste utilizzazioni conosciamo il gioco di ruolo (role-playing) e la sua derivazione  dallo psicodramma Moreniano; tuttavia poche persone conoscono i campi di applicazione del gioco in ambito formativo o in azienda.
Questo Corso, che peraltro ha una importanza fondamentale perché è stato il primo corso svoltosi in associazione, ha la finalità di realizzare un ambito di riflessione sulle tematiche sopracitate per evidenziare i diversi contesti ed utilizzazioni del gioco: didattica, formativa, terapeutica ed organizzativa.
Giocare significa allenarsi alla vita, aumentare la capacità espressiva della persona, cioè sperimentare in una situazione protetta i diversi aspetti della nostra realtà.

Metodologia
Il programma del Corso viene svolto secondo la modalità del gruppo di discussione guidata, con apprendimenti teorici e tecnici, utilizzando seminari ed esercitazioni pratiche guidate. Il gruppo di lavoro è organizzato in maniera esperienziale. I partecipanti discuteranno e verificheranno insieme ai conduttori i vari esercizi, tecniche, arti, giochi corporei, giochi drammatici, giochi di ruolo ecc... Completeranno il lavoro formativo le indicazioni teoriche di approfondimento, le trattazioni dei docenti, l’elaborazione di lavori originali su tematiche concordate con la Direzione, nonché la discussione in gruppo ed individuale su situazioni ed argomenti proposti dai partecipanti.

Programma
Il programma comprende gli apprendimenti:
- il gioco, i suoi significati e i campi di applicazione;
- l’importanza del gioco in educazione;
- homo ludens - uno sguardo antropologico sul gioco, la civiltà e la cultura dell’uomo;
- il giocattolo - il gioco del giocare con i giochi;
- il gioco di ruolo come strumento per la gestione del gruppo.

Seminari ed approfondimenti su:
- il gioco e il teatro- la creatività si fa gioco;
- laboratorio di clownerie - alla scoperta di sé.
- giocare con le mani - laboratorio di costruzione dei giochi con materiali di riciclo.
- gioco ed arte, perché l’arte è un gioco molto complesso.
- gioco e movimento - il corpo parla.

 Destinatari
Il Corso è rivolto ad Insegnanti, Formatori, Animatori, Educatori Professionali, Psicologi, Neuropsichiatri Infantili, Pedagogisti, Tecnici della riabilitazione, Operatori del settore psico-socio-pedagogico, Counsellor.
Il Corso è a numero chiuso, organizzato per un gruppo di allievi numericamente contenuto, per facilitare l’apprendimento, fornire possibilità di espressione per ognuno degli allievi, facilitare lo scambio e la relazione formativa con i docenti.

Struttura del Corso 
Il Corso si svolge nella giornata del sabato secondo i seguenti orari: 9.30–13.00/14.00–17.30. Il totale delle ore annue di formazione è di 80. 
Tra maggio e giugno di ogni anno si svolge il Workshop Residenziale che prevede gruppi di studio insieme a spazi di socialità, aggregazione e confronto.

CALENDARIO- EDIZIONE 2018
 GENNAIO
 FEBBRAIO
 MARZO
 APRILE
 MAGGIO
 GIUGNO
 27
 24
 10
 14
 12
 22/23/24 W-SHOP
 
       30

Crediti
Il Corso fornisce 25 Crediti Formativi  per la formazione permanente, obbligatoria per conservare la qualifica di socio del CNCP ( rif. art. 2 e 18 del Regolamento del CNCP).

Contributo di partecipazione
Euro 850,00, da versare nella seg. modalità: 200,00 € all’iscrizione: 200,00 al 1° incontro; 200,00 al 3°, 150,00 al 4° e 100,00 al 6°.
I costi del corso sono fuori campo iva. Inoltre, le persone fisiche possono portare in detrazione il 19% dell'importo complessivo corrisposto, in base a quanto stabilito dal DPR 917/86.

Informazioni ed Iscrizioni
Al termine della frequenza di almeno l'80% del Corso verrà rilasciato l'attestato di partecipazione.
E' previsto un colloquio motivazionale in ingresso, con il quale verranno valutati importanti pre-requisiti (di natura personale, professionale e di orientamento), necessari all'ammissione al  Corso (vedi scheda di pre-iscrizione a fondo pagina).
Per ulteriori informazioni  potete contattarci in segreteria al tel. 06 4465977 dal lunedì al venerdì ore 10,00 - 13,00, oppure potete scrivere a info@sipea.eu



GIANCARLO SANTONI

Direttore scientifico dei Corsi Sipea

MARIA PALMISANO

Coordinatrice attività didattiche - Referente Tirocini 

MARIA ANGELA SPADAFORA

Coordinatrice attività didattiche

ROBERTA AUTORE

Docente di Sessuologia

BEATRICE LOMAGLIO

Docente Professionisti 2.0

MARIA BEATRICE D'AVERSA

Docente di Lingua dei Segni Italiana (LIS)

SIMONA VITALETTI

Docente di Lingua dei Segni Italiana (LIS)

LAURA GIANGRECO MAROTTA

Docente di Lingua dei Segni Italiana (LIS)

ELEONORA RUGGIU

Docente di Teoria LIS

GABRIELLA DEL MONTE

Docente in counselling aziendale

MARTA SAMPAOLO

Docente in Musicoterapia

ADALGISA TURRISI

Docente in Musicoterapia

GISELLA PERSIO

Docente in materie espressive e letterarie - Coordinatrice progetti scolastici 

PAOLA POPOLLA

Docente Psicologia Giuridica e Criminologia

LUCILLA TANNO

Docente di Counselling nella Relazione d'aiuto e Counselling Sanitario

STEFANIA CHIARA TOCCHI

Docente di Psicologia Giuridica e Criminologia - Roma

ELISA GRANOCCHIA

Docente Psicologia Giuridica e Criminologia

CINZIA MASTROLIA

Docente in Psicologia Giuridica - Foligno

GIUSEPPINA LAURIA

 Co-conduttrice Percorsi di Mindfulness

PIERLUIGI PISANO

Docente di Psicologia Giuridica e Criminologia - Roma

SERENA MASTROBERARDINO

Docente psicodiagnostica in ambito forense

MASSIMO TOMASSINI

Docente di Counselling aziendale

AMBRETTA VERNATA

Docente al Laboratorio U.A.O

GABRIELLA TAMBONE

Docente di Teatro terapia 

NICOLA TITTA

Docente di Ludostoria e Gioco

PAOLO SERRERI

Docente di Bilancio delle competenze

PAOLA SPIGARELLI

Docente per le attività ludico-espressive - Coordinatrice progetti scolastici

ANNA RITA SCOLAMIERO

Docente di Counselling aziendale

CRISTIANO PINTO

Docente di Video Art Counselling

FRANCESCO MORLACCHI

Docente di Mimo e Clownerie

CLAUDIA MASSA

 Docente in sviluppo organizzativo e della persona

STEFANIA MARINI

Docente in counselling affettivo e scolastico

MARIA JACOMINI

Docente di Disegno, tecniche grafiche e Plastiche

MASSIMILIANO LUCIANI

Docente del Corso Rorschach secondo il metodo Carlo Rizzo

SARA DI MICHELE

Docente di Danzaterapia

FEDERICA FERRARI

Docente in Counselling Sanitario

EMANUELA CANTON

Docente di Tecniche Psico-corporee e DanzaMovimentoTerapia

MARINA D’ANGELI

Docente di Psicologia Clinica