info@sipea.eu    +39 06 44.659.77     Da Lunedi a Venerdi 10.00-13.30

Sei un Counsellor?

AGGIORNAMENTO COUNSELLING 2017


13 MAGGIO 2017 - Dalle 9,30 alle 18,00
VALORIZZARE LA VITA DEI GRUPPI

La proposta di aggiornamento è orientata a valorizzare le risorse, le abilità e la creatività nelle attività di gruppo.  
Il counselling group incoraggia un percorso di conoscenza personale e relazionale, così come avviene nei momenti di confronto e di scambio, nei processi di sviluppo, maturazione dei gruppi, in un clima di lavoro collaborativo e creativo. 
Il fare esperienze, il mettere in gioco le proprie emozioni e l’agire creativo è agevolato da esercitazioni individuali (tecniche narrativestorytelling) e di gruppo (group drumming). Le esercitazioni rappresentano il perno di nuovi spazi di ascolto, energia vitale, entusiasmo, fiducia reciproca, condivisione e cooperazione.
L’apprendimento attivo facilita l’interiorizzazione della conoscenza nel lungo periodo e la sua replicabilità nei vari ambiti di vita comunitaria e professionale.
Il percorso di aggiornamento è l’occasione per riflettere sulla vita dei gruppi, sulle tecniche e sui metodi per la valorizzazione in ambito professionale e creativo.
(Conducono Rocco Barbaro, Sociologo dell’educazione, counsellor professionista avanzato, sceneggiatore e regista, Domenico Barricelli, Sociologo del lavoro, counsellor professionista, esperto di counselling organizzativo)

21 OTTOBRE 2017 - Dalle 9,30 alle 18,00
COUNSELLING DI GRUPPO PER IL BENESSERE NELLA VITA LAVORATIVA

Il counselling è una metodologia di sviluppo finalizzata a sostenere il percorso evolutivo dell’individuo, incrementando la consapevolezza personale e facilitando il riconoscimento di talenti e potenzialità
Nella dimensione di gruppo, il counselling offre ai partecipanti un contesto privilegiato di confronto interpersonale, fondato sulla fiducia e sul rispetto, all’interno del quale poter esprimere se stessi, riconoscere i propri modi di essere ed agire nella relazione con l’altro, incrementare il sentimento di benessere e di autoefficacia
A di là dello specifico contesto di applicazione – all’interno o all’esterno delle Organizzazioni – il counselling di gruppo rivolto alla vita lavorativa, rappresenta un’importante opportunità di crescita e di miglioramento della qualità di vita.
Il Corso è rivolto a Counsellor che intendono arricchire la propria professionalità con competenze nell'ambito del counselling di gruppo, con specifica attenzione al contesto della vita lavorativa.
Il seminario sarà di natura esperienziale e consentirà di acquisire strumenti pratici per la conduzione di sessioni di counselling di gruppo, anche attraverso la testimonianza di esperienze concrete.
(La conduttrice, Anna Rita Scolamiero, Counselor formatore-supervisore ad indirizzo psicosintetico iscritta al CNCP, e consulente aziendale per lo sviluppo delle persone nella vita di lavoro; esperta in  counseling di gruppo organizzativo. E’ di recente pubblicazione un suo libro, scritto con Pietro Trentin e Massimo Tomassini, “Il giardino dell’umano. Counseling di gruppo nelle organizzazioni” (Alpes maggio 2017), nato nell’ambito di un progetto di counseling di gruppo portato avanti da tre anni in una grande impresa italiana).


2 DICEMBRE 2017 - Dalle 9,30 alle 18,00
LA NARRAZIONE DI SÈ NEL PROCESSO DI COUNSELLING: LA LETTERATURA COME MEDIATORE
Fra i mediatori artistici che possiamo utilizzare nel percorso di counselling con gli individui e con i gruppi la letteratura offre notevoli spunti di contatto e di elaborazione di parti di sè. Nell'incontro con l'altro ci narriamo costruendo, in quell'incontro specifico, connessioni nella trama della nostra storia. I romanzi possono fungere da strumento di facilitazione della consapevolezza attraverso meccanismi proiettivi che entrano in gioco, sia quando ci poniamo come lettori, sia da narratori. L'uso creativo del testo, in questa duplice veste, permette di riformulare la propria storia attraverso nuovi scenari e nuove connessioni. La giornata di formazione ha l'obiettivo di approfondire, in modo esperienziale, le possibilità di utilizzo della letteratura e della co-costruzione di storie all'interno di un processo di counselling.
(Conduce Federica Ferrari, docente Sipea, psicologa-psicoterapeuta Gestalt)

CLICCA QUI PER SCARICARE IL PROGRAMMA COMPLETO

Informazioni ed iscrizioni

Coloro che aderiscono debbono chiamare telefonicamente in segreteria allo 064465977 (mattina giorni feriali ore 9,30-13,30) o inviare una mail a sipea.segreteria@gmail.com prenotando la propria partecipazione, comunicando la loro adesione e specificando se aderiscono ad un singolo incontro o a tutto il ciclo di incontri.

Costo: singola giornata € 70,00, ciclo di aggiornamento completo € 180,00.






RINNOVO TESSERE CNCP

Rinnovo e costi della quota associativa per l’anno in corso.

MODULISTICA

Da qui potrete scaricare la modulistica relativa alla formazione permanente.

FORMAZIONE PERMANENTE ORGANIZZATA DA S.I.P.E.A 2013-2015

Tutte le attività organizzate nel triennio dall'Associazione valide per la formazione permanente dei soci.

FORMAZIONE PERMANENTE

Per formazione professionale permanente si intende ogni attività di accrescimento ed approfondimento delle conoscenze e delle competenze professionali nonché il loro aggiornamento.
La finalità della formazione continua permanente è quella di garantire la qualità ed efficienza della prestazione professionale, nel migliore interesse dell'utente e della collettività, e per conseguire l'obiettivo dello sviluppo professionale (DPR 7 agosto 2012, n. 137, art 7).

CREDITI FORMATIVI

I soci del CNCP devono conseguire nel triennio almeno 60 crediti formativi.
Ogni anno è obbligatorio conseguire almeno 10 crediti e non è possibile conseguirne più di 30. Inoltre, 5 crediti all’anno sono riservati ad eventi organizzati direttamente dal CNCP nazionale o dalle sedi regionali.
Entrata in vigore e disciplina transitoria  
Il primo triennio di applicazione degli obblighi formativi è il 2015/17.  I crediti maturati nel 2013/14 vengono considerati validi ai fini del triennio 2015/17.